I CSV del Veneto saranno cinque

La Fondazione ONC, Organismo Nazionale di Controllo sui Centri di servizio per il volontariato, ha stabilito il numero dei Centri di servizio per ogni regione, prevedendo per il Veneto cinque Centri anziché i sette esistenti: è previsto infatti un unico Centro di servizio per Padova e Rovigo e uno per Belluno e Treviso. Visto il protrarsi della definizione dei nuovi assetti territoriali sia dei Csv che degli Organismi territoriali di controllo, ha previsto inoltre che  il 2019 sarà considerato un’annualità transitoria per consentire il completamento degli adempimenti previsti dalla normativa.