I CSV

Centri di Servizio per il Volontariato del Veneto:

I Centri di Servizio hanno lo scopo di sostenere e qualificare l’attività di volontariato e per questo fine erogano le proprie prestazioni principalmente sotto forma di servizi a favore delle Organizzazioni di Volontariato iscritte al registro regionale. I servizi dei Centri sono comunque rivolti, nel rispetto dei principi di cui agli artt. 1 e 2 della L. 11/8/1991 n. 266, a tutto il mondo del volontariato che opera per l’affermazione della solidarietà, e quindi sono destinati anche alle Associazioni di volontariato non in possesso di riconoscimento amministrativo. I Centri svolgono i seguenti compiti:​

  • approntano strumenti ed iniziative per la crescita della cultura della solidarietà, la promozione di nuove iniziative di volontariato ed il rafforzamento di quelle esistenti;
  • offrono consulenza ed assistenza qualificata, in particolare per quanto riguarda il settore fiscale, la compilazione e stesura dei bilanci, nonché strumenti per la progettazione, l’avvio e la realizzazione di specifiche attività;
  • assumono iniziative di formazione e qualificazione nei confronti degli aderenti ad organizzazioni di volontariato;
  • offrono informazioni, notizie, documentazione e dati sulle attività di volontariato locale e nazionale, nonché sulla normativa e sulle circolari applicative in materia;
  • forniscono alle organizzazioni di volontariato servizi e prestazioni relativi a specifici progetti, presentanti al Comitato medesimo e da questo previamente approvati.